Muffin vegani: un antipasto veloce e light.

muffin vegani sono delle tortine gustose da servire come antipasto sostanzioso o durante un aperitivo. Sono torte rustiche monoporzione molto versatili e adatte per tutte le occasioni, dal pic nic al pranzo più formale. Ne esistono una infinità di varianti, quelli che prevedono l’utilizzo di ortaggi, farine diverse dalla classica 00, quelle che adoperano il tofu, in questa che vi proponiamo un impasto alle patate si abbina a una mousse di piselli.

 

Vi basterà frullare i piselli precedentemente cotti in padella con un filo di olio e trasferire il tutto in un frullatore, con l’aiuto di un sac à poche potete decorare i vostri muffin salati come preferite. Se i piselli non sono in stagione scegliete quelli surgelati. Per un effetto ancor più scenografico completate con un pizzico di semi di papavero blu o di zucca.

Ingredienti:

  • 300 grammi di patate lesse;

  • 200 ml di latte di soia;

  • 100 grammi di piselli freschi o surgelati;

  •  20 grammi olio extravergine d’oliva;

  • sale, pepe e noce moscata q.b;

  • 1 bustina di lievito istantaneo.

 

 

Procedimento: 

  1. In una capiente casseruola disponete le patate, unite abbondante acqua e lasciate cuocere finché le patate sono morbide ma non tendono a disfarsi. Sbucciatele e fatele raffreddare.
  2. Un una pentola più piccola fate intiepidire 30 g di olio e unite i piselli, saltateli per qualche minuto. Teneteli da parte.
  3. In una ciotola, schiacciate le patate con l’aiuto di una forchetta unite la farina, il pepe, il sale, 50 g di olio e la noce moscata. Mescolate tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto sabbioso.
  4. Aggiungete il latte poco alla volta e infine la bustina di lievito istantaneo.
  5. Inserite in una teglia per muffin  la carta forno e, con l’aiuto di due cucchiai, trasferite il composto in ciascuno stampino: dovete riempirli per i 2/3. Cuocete i muffin in forno ventilato a 180°C per 30 minuti.
  6. Nel frattempo che i muffin cuociono, frullate in un robot da cucina i piselli. Regolate di sale e trasferite la mousse in un sac à poche e decorate i muffin una volta freddi.

Condividi articolo

Articoli correlati

One thought on “Muffin vegani: un antipasto veloce e light.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code